Videoproiettori

Videoproiettori

Disponiamo di un'ampia gamma di videoproiettori di ultima generazione e tra le marche più prestigiose come Sanyo, Chrisite, Barco, ecc.
I nostri videoproiettori si suddividono in queste categorie:


  •  Videoproiettori Full HD
  •  Videoproiettori DLP
  •  Videoproiettori LCD

Videoproiettori Full HD

Negli eventi una buona visione dei dati è fondamentale, sia per un fattore estetico che istruttivo.
I sistemi HD (High Definition) si stanno sostituendo ai sistemi tradizionali, infatti a parità di altezza dello schermo, i sistemi ad alta definizione offrono una qualità nettamente superiore per via della dimensione grandemente inferiore dei pixel.
Per dare il massimo della qualità alle vostre proiezioni siamo in grado di offrire il meglio dei Videoproiettori Full HD.

Videoproiettori DLP

Il Digital Light Processing (o DLP nell'acronimo inglese) è una tecnologia, di proprietà della Texas Instruments, applicata ai dispositivi che visualizzano immagini, come i videoproiettori di ultima generazione.
Essa sfrutta un semiconduttore ottico per manipolare la luce digitale. Il microchip DMD (Digital Micromirror Device) è ricoperto di milioni di specchi che si muovono indipendentemente l'uno dall'altro e che sono in grado di rappresentare al meglio ciascun pixel dell'immagine.
Il risultato è una qualità di visione superiore alla tecnologia LCD ed un alto rapporto di contrasto.

Videoproiettori LCD

Il videoproiettore LCD contiene uno o, sempre più comunemente, tre pannelli separati di cristalli liquidi, uno per ogni componente del segnale video (rosso, verde e blu).
La luce proveniente da una lampada, di solito a scarica (nei modelli migliori allo xeno), che emette un colore ideale con uno spettro il più ampio possibile, viene divisa da un prisma nei tre colori fondamentali. Questa lampada deve avere un’altissima luminosità, tra i 2000 e i 4000 ANSI lumen.
Quando la luce attraversa i pannelli LCD, ogni pixel può essere aperto per lasciar passare la luce, o chiuso per bloccarla, come se fosse una veneziana. Ciò produce una modulazione della luce, cioè trasporta più informazione di quella di partenza. Proiettando su uno schermo le diverse sfumature ottenute, si ottiene l’immagine continua, il frame finale.

  • OcsaService
  •   OcsaService s.r.l., 
      40057 Quarto Inferiore, (Bo)
  •   Tel. 051 768964
  •   Fax 0516068929
  • info@ocsaservice.it
facebook Ci trovate anche su Facebook